Il sito nº 1 per giocare alla lotteria online dal 2004, con oltre 5 milioni di euro in vincite.
Torna alle notizie

Laziale di Orte compra un gratta e vinci Maxi Miliardario a Ferragosto e sotto ci trova una fortuna da 2 milioni

La Dea Bendata nel giorno di Ferragosto ha fatto tappa nel Lazio, precisamente a Orte (Viterbo), ed ha lasciato un premio da 2 milioni di euro a uno sconosciuto grazie a un gratta vinci.

Il biglietto della sorte, un Maxi Miliardario da 20 euro, è stato acquistato presso il bar “La Villetta”, nel centro del paese, proprio la mattina del 15 agosto, intorno alle 9.30. Quello vinto a Orte è il secondo premio più ricco in palio con questo taglio del Maxi Miliardario, che offre un jackpot da 5 milioni. Quest’anno il premio massimo è già stato portato a casa in qualche occasione: a marzo un abitante di Firenze ha vinto il jackpot da 5 milioni a questo gratta e vinci. Qualche settimana prima, a febbraio, è toccato a un residente umbro di Gualdo Tadino (Perugia) portarsi a casa i 5 milioni con il jackpot del Maxi Miliardario.

La voce di una vincita milionaria si è sparsa immediatamente per il centro del viterbese, con i curiosi che hanno subito affollato il locale della signora Daniela Marinucci, per dare la caccia al vincitore. Su chi sia il fortunato non vi sono però notizie confermate: la stessa titolare parla di un “signore di mezza età” che non aveva mai visto prima al bar. Qualcuno di passaggio quindi, magari di un paese limitrofo, o un turista in visita nella città.

In provincia di Viterbo si era già vista in altre occasioni la Dea Bendata nel corso di quest’anno: alla fine di giugno un abitante di Tarquinia ha vinto 100 mila euro al Lotto.

Il Lazio si conferma una regione fortunata dove giocare alle lotterie: nel 2019 sono state registrate vincite sonore, una tra tutte il jackpot al Turista per Sempre che ha garantito a un romano una rendita ventennale da 6000 mensili lo scorso aprile.

“Chiunque sia il possessore del gratta e vinci, noi siamo contenti per lui. E speriamo che lui si ricordi di noi”, continua la titolare del bar fortunato. A questo punto però il possessore della schedina avrà già depositato il biglietto vincente in banca, in attesa di avviare le procedure di riscossione del premio che lo ha reso milionario.

Intanto tutti sono in attesa di sapere chi sia anche il signore (o signora) di Lodi che con una schedina semplice ha vinto il jackpot del Superenalotto da 209 milioni di euro qualche giorno fa: il più alto di sempre alla popolare lotteria italiana. Ma forse il possessore di quella schedina sarà già in vacanza in qualche luogo esotico da sogno.

Scopri le lotterie migliori anche online, su Lottery24!