Il sito nº 1 per giocare alla lotteria online dal 2004, con oltre 5 milioni di euro in vincite.
Torna alle notizie

Il secondo ‘sei’ del 2018 al Superenalotto, grazie a un sistema sulla bacheca Sisal

È stato preso lo scorso sabato 23 giugno quindi il secondo jackpot dell’anno 2018 al Superenalotto, che era arrivato già a quota 51 milioni di euro. A vincerlo sono stati i 45 fortunati da tutta Italia che avevano acquistato una quota di partecipazione dal sistema giocato sulla bacheca Sisal, e adesso a ognuno di loro va un premio da oltre un milione di euro.

È il secondo premio più alto al Superenalotto assegnato quest’anno, dopo la vincita del jackpot finita a Caltanissetta da 130 milioni di euro all’estrazione del 17 aprile. Un bel colpo quindi che fa felici molte persone da più posti che avevano scommesso sul sistema e avevano giocato la propria quota, dal valore di 7 euro. Ecco la serie vincente estratta sabato 23 giugno al Superenalotto: 4, 17, 29, 55, 67 e 70. Il numero jolly era il 72.

Ognuno dei 45 fortunati che ha scommesso sul sistema Sisal quindi ha vinto esattamente la cifra di 1.343.733 mila euro: una cifra notevole, che permette di fare tanti progetti, e che senza dubbio cambierà la vita a tutti loro.

Il jackpot di sabato è il numero 120 da quando il Superenalotto è nato, venti anni fa. Al momento il centro più ricco è una vincita da oltre 177 milioni di euro presa nel 2011 grazie a un sistema condiviso da circa 70 persone. In quella occasione quindi il premio pro capite era stato di poco più di 2,5 milioni di euro. La seconda vincita più ricca della storia al popolare gioco a estrazione italiano è stata centrata a ottobre del 2016 in Calabria e a vincerla è stato un unico giocatore: a Vibo Valentia un fortunato ha preso 163 milioni di jackpot al Superenalotto. E viene da chiedersi che cosa starà facendo il vincitore con quella pioggia di milioni…

Il Superenalotto riparte quindi dalla cifra base per la prossima estrazione, che sarà di 6,6 milioni di euro. Si punta quindi al terzo jackpot dell’anno. Anche l’anno scorso del resto vi erano stati tre jackpot nel corso dei 365 giorni. L’ultimo era finito in Veneto: un premio massimo da oltre 77 milioni al Superenalotto. In quella occasione il fortunato sarebbe venuto fuori quasi due mesi dopo quella magica estrazione, e a prendere quei 77 milioni di jackpot è stato un giovane di Caorle, in provincia di Venezia.

Mentre si cercano i 45 fortunati del turno dello scorso sabato, già in molti si chiedono chi sarà il prossimo fortunato, e se il jackpot del Superenalotto nuovo sarà indovinato entro la fine dell’anno.

Provate anche voi a inseguire il sogno, oggi il Superenalotto è su Lottery24!