Il sito nº 1 per giocare alla lotteria online dal 2004, con oltre 5 milioni di euro in vincite.
Torna alle notizie

Vent’anni dopo, la memorabile vincita da 63 miliardi al Superenalotto di Peschici

Accadeva vent’anni fa, il 31 ottobre 1998, la prima vincita di gruppo al Superenalotto: un colpo da 63 miliardi di lire che hanno condiviso in 100 giocatori di Peschici, comune di 4000 abitanti in provincia di Foggia. Ognuno ha portato a casa 640 milioni.

Un colpo che ha avuto una eco incredibile e che ancora oggi fa parlare: “Quella vincita ci aveva dato un’esposizione mediatica grande, ogni giorno la città era invasa da giornalisti che arrivavano per sapere”, aveva raccontato Francesco Tavaglione, allora sindaco del paese.

È il 31 ottobre del 1998, la lotteria del Superenalotto era stata lanciata nel dicembre dell’anno precedente, e tutti nel Bel Paese inseguono il suo jackpot, giunto per la data a 63 miliardi di lire. A Peschici, piccolo comune sulla litoranea garganica, decine di persone del luogo, tra conoscenti, amici, parenti e semplici frequentatori del Bar “Millecose”, nel centro, si preparano a giocare uno dei più memorabili sistemi che si ricordino, con 100 quote. Un sistema che, all’estrazione di quel 31 ottobre, avrebbe fatto vincere i 63 miliardi in palio a 100 famiglie e che ha arricchito un intero paese di 4000 anime che vive di turismo e pesca. I vincitori erano tutti del luogo, pescatori o agricoltori, impiegati, disoccupati, pensionati: ognuno di loro grazie a quel premio al Superenalotto ha potuto realizzare i propri desideri. “Qualcuno da lassù ha guidato la mia mano” dice Fernando De Nittis, il titolare della tabaccheria dal sistema fortunato.

Qui in Puglia da tempo mancano i grossi premi al Superenalotto: a gennaio dell’anno scorso qualcuno di Ostuni era andato vicino al colpaccio indovinando l’unico “5” di quell’estrazione al Superenalotto da 170 mila euro, ma ancora si attende il jackpot in regione. Spesso però si è parlato nel tacco d’Italia di vincite da ricordare: proprio in provincia di Foggia tempo fa un gratta e vinci ha regalato 7 milioni di euro.

Che cosa ha fatto la comunità con quella vincita al Superenalotto? “Ognuno di noi ha potuto migliorare le proprie strutture o mettere su impresa per favorire la crescita del territorio”, continua il tabaccaio.

Insomma, ne sono passati di premi al Superenalotto nel corso di vent’anni: il più ricco è stato nel 2010, 178 milioni di euro condivisi da 70 abitanti, mentre nel 2016 il secondo più alto di sempre al Superenalotto ha regalato a Vibo Valentia 163 milioni. Questo di Peschici però resta uno di quelli che tutti ricordano.

È aperta la caccia al nuovo jackpot del Superenalotto, che per l’estrazione di sabato mette in palio 61,9 milioni. L’ultimo jackpot al Superenalotto da 51 milioni di euro è stato spartito da 45 persone a giugno.

Scopri il Superenalotto e le altre lotterie, su Lottery24!