Il sito nº 1 per giocare alla lotteria online dal 2004, con oltre 5 milioni di euro in vincite.
Torna alle notizie

Ruota di Napoli fortunata al Lotto: il 18 di San Gennaro regala numerose vincite

Sono tante le vincite al gioco del Lotto distribuite martedi 18 settembre ai fortunati che hanno tentato la sorte, per un montepremi totale di ben 11, 7 milioni: la ruota più fortunata della giornata è stata quella di Napoli, che da sola ha regalato oltre il 42% dell’ammontare totale, circa 5 milioni di euro.

La vincita più alta è stata registrata in provincia di Salerno, un terno da 45 mila euro. Proprio qui nel comune di Pollica, a giugno è stata registrata una vincita record al Lotto da 700 mila euro.

Ben 7 dei 10 centri più alti avevano il 18, il numero della Smorfia che corrisponde al “sangue”: mercoledi 19 settembre ricorre infatti la data del martirio di San Gennaro (19 settembre del 305 d.C.), ed è la data in cui avviene il miracolo della liquefazione del sangue del santo, evento che migliaia di fedeli seguono con passione. Naturalmente in Campania, ma non solo, non hanno perso l’occasione per collegare l’evento alla propria sorte e hanno affidato le speranze di vincita al Lotto al numero del santo patrono. Questa volta però non si può dire che San Gennaro non abbia portato fortuna.

Il 18 è infatti stato uno dei protagonisti della giornata anche nella vincita più alta registrata in Italia: un terno da 45 mila euro finito nella località di Belizzi, in provincia di Salerno, Anche qui la simbologia della Smorfia del resto è particolarmente sentita tra la gente. Ci si ricorda a Mercato San Severino di una rissa per questioni di sentimenti e tradimenti, che ha fatto parlare la città: in quella circostanza, tutti in paese si sono giocati al Lotto i numeri corrispondenti nella smorfia, il 21 (“a femmena”), il 17 (“il tradimento”) e il 77 (“le corna”). Chissà se qualcuno avrà poi vinto…

Anche la seconda vincita più alta, un centro da 23.750 euro a Napoli, è stata presa grazie al 18. Qui a Napoli anche il Lotto è di tradizione, e in molti si ricordano ancora tanti bei premi presi nell’area partenopea. Lo scorso dicembre nei Quartieri Spagnoli è stato vinto un premio al Lotto da 124.500 euro. Uno dei più ricchi premi degli ultimi anni è invece finito nella città di Amalfi, quando un abitante ha preso una combinazione al Lotto da 524 mila euro.

In molti ritenteranno la fortuna anche alla prossima, al Lotto come pure al Superenalotto, dove si insegue il terzo jackpot dell’anno. L’ultimo il 26 giugno, quando 45 persone hanno condiviso il jackpot al Superenalotto da 51 milioni.

Scopri le lotterie, su Lottery24.